Gli sport acquatici sono aperti a tutti i cani di razza e non, dai dodici mesi in su, purché in buona salute e amanti dell’acqua. Hanno il duplice scopo di favorire il divertimento e lo sviluppo delle naturali doti acquatiche di cane e conduttore e di essere propedeutiche ad un eventuale approfondimento del lavoro socialmente utile in acqua di cane e conduttore. Il lavoro in acqua sarà un’ottima palestra per il corpo e per la mente e di collaborazione con il conduttore, favorendo di conseguenza il legame cane – conduttore e migliorando la relazione. Parola d’ordine: tanto divertimento.

CONTATTACI